Home   Home Genere  
First  Previous  Next  Last 
Foto 6 di 10
A B C D
4 Cumulonimbus 4
3 3
2 2
1 1
A B C D
         
Cumulonimbus

Foto di: Sergio Sarigu
Definizione: nube pesante e densa, con notevole estensione verticale, a forma di montagna o di enormi torri. Almeno parte della sua parte superiore è solitamente liscia, o fibrosa o striata, e quasi sempre appiattita; questa parte spesso si allarga a forma di incudine o di vasto pennacchio.
La parte superiore, se illuminata dal sole e osservata dall'angolazione giusta, è solitamente di un bianco brillante, mentre le parti inferiori sono di un grigio molto scuro.
Sotto la base di questa nube, colonne di precipitazione sono spesso ben osservabili.
L'aspetto della sommità dei cumulonembi spesso genera confusione. All'inizio può essere arrotondato, come negli altri cumuli, ma una volta che il congelamento si è diffuso diventa piatto è può prendere la forma di un grande pennacchio di cirri o di un'incudine. Quest'ultima compare spesso quando le celle ascendenti incontrano un'inversione termica, solitamente la tropopausa. Se la cella principale è molto intensa la sua sommità spesso oltrepassa l'inversione e può apparire come una cupola sopra l'inversione (overshooting top).
Fenomeni ottici: arcobaleno nella pioggia sotto la nube.